Crema al limone

002

Oggi vi presento la crema al limone! Avete presente quella crema bella liscia e lucida molto profumata? Non è una crema pasticcera, non una crema inglese. Con un gusto intenso di limone accompagna spesso le altre creme, è molto aromatica e fresca. Una base per tantissime altre preparazioni, come mousse, semifreddi, farce varie in torte, bignè o semplicemente per accompagnare un ciambellone. Insomma una base ottima per chi ama la fragranza fresca del limone. Si prepara molto velocemente ed è molto versatile. Un po’ forte, forse, per essere consumata da sola come crema, ma nel corso della ricetta vediamo insieme i suoi usi.

 

INGREDIENTI

1 uovo

70 g zucchero

70 ml limone

2 g gelatina in fogli

10 g burro

 

003

 

PROCEDIMENTO

Questa crema è molto veloce da fare.

Mescoliamo l’uovo con zucchero e limone e portiamo sul fuoco, sempre mescolando, fino ad una temperatura di 80°. Se non avete un termometro adatto, potete regolarvi osservando bene il composto. Appena inizia a sobbollire aggiungiamo la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e togliamo immediatamente dal fuoco. Uniamo il burro e continuando a mescolare lasciandolo incorporare alla crema. La crema al limone è pronta. Conserviamo e lasciamo raffreddare coperta da pellicola a contatto.

Questa crema potrebbe risultare un po’ forte, per questo io la inserisco nella crema pasticcera ancora calda e le emulsiono, rende la crema pasticcera più compatta, brillante e soprattutto da più sapore. E poi magari, con questa crema farcire le soffici treccine dolci di pan brioche. Ottime! Provare per credere.

004

Marypopcake

2 Comments

Lasciami un commento: