Cookies americani ripieni

Cookies americani ripieni

Oggi vi propongo la ricetta dei veri cookies americani ripieni. I cookies americani, chiamati “chocolate chip cookies”, sono forse uno dei dolci americani più conosciuti al mondo. Sono nati per sbaglio, infatti la pasticcera Ruth Wakefieldma solita preparare dei biscotti burro e cioccolato per i suoi clienti, inserì nell’impasto delle scaglie di cioccolato senza scioglierlo, pensando che si sciogliesse in forno. Ma a cottura ultimata si accorse che il risultato non fu quello sperato. Il risultato fu ancora migliore di quello previsto. Questo errore è diventato un simbolo americano. Il cookies infatti, vuoi per la sua semplicità, vuoi per il gusto di cioccolato un po qui un po’ li, hanno presto avuto molto successo in tutto il mondo. Non solo, sono diventati così comuni che ormai se ne trovano mille ricette, tutte diverse e con molte varianti. Possiamo trovarli al cacao, con gocce di cioccolato bianco, con l’aggiunta di frutta secca. Insomma è una buona base per essere trasformata ogni volta secondo l’esigenze e i gusti. La mia versione è ripiena, ho voluto arricchire questo biscotto con la nutella per dare consistenze diverse in un solo morso. Sono semplici da fare e cuociono in pochi minuti. Vi mostro tutti i passaggi.

Cookies americani ripieni

INGREDIENTI

250 g farina

50  g zucchero bianco

50 g zucchero di canna grezzo

100 g burro

2 uova

vaniglia

1/2 bustina di lievito

1/2 cucchiaino di bicarbonato

 

120 g gocce di cioccolato

q.b. nutella per il ripieno

Cookies americani ripieni

Cookies americani ripieni

PROCEDIMENTO

Iniziamo amalgamando il burro morbido con gli zuccheri, creando una bella crema omogenea. A questo punto possiamo unire gli aromi che preferiamo (io ho usato la vaniglia) e le uova leggermente sbattute. Infine inseriamo le farine precedentemente setacciate, poi le gocce di cioccolato. Quando inseriamo le farine dovremo impastare il meno possibile. Questo renderà il biscotto croccante e friabile. Ottenuto un impasto omogeneo, poniamo in frigo per un ora. Lasciamo riposare l’impasto, dopodiché iniziamo a formare i nostri cookies. Formiamo delle palline, appiattiamole tra le mani ed inseriamo un cucchiaino di nutella (ben fredda). Inserita la nutella, appallottoliamo tra le mani facendo attenzione che il ripieno non fuoriesca. Se sigillato bene, non uscirà nemmeno in cottura. Di seguito vi mostro i passaggi. Cookies americani ripieniCookies americani ripieni Cookies americani ripieniCookies americani ripieni

Disponiamo le nostre palline, senza appiattirle, su una teglia antiaderente o rivestita con carta forno. Distanziamoli un bel po’ gli uni dagli altri. In forno si espanderanno parecchio. Lasciamo cuocere a 180° per massimo 15 minuti. I cookies americani ripieni non dovranno scurire molto.

Ecco pronti i nostri cookies americani ripieni di nutella. Buon divertimento!

Cookies americani ripieni

Marypopcake

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *