Crostata con marmellata

003

Oggi vi presento la mia buonissima crostata, o dovrei dire la crostata di zia Ninì, infatti mi è stata concessa proprio dalla mia amatissima zia. Sono molto affezionata a questa ricetta, è la crostata dell’infanzia, la torta casalinga per eccellenza che ti dimostra tutto l’amore del mondo. E’ la classica merenda pomeridiana per i bambini e per gli adulti. Io la preferisco con la marmellata fatta in casa ma naturalmente è possibile farcirla come si vuole: confetture già pronte, creme alla nocciola, cioccolato, insomma è buona sempre e comunque! E’ molto morbida e friabile, si scioglie in bocca ed è profumatissima. Facilissima e velocissima da fare si conserva per giorni in una scatola ben chiusa.

Vediamo gli ingredienti e come procedere!

002  img_0741

INGREDIENTI

500 g farina 00

180g zucchero

200 g margarina

2 uova

Scorza di 1 limone o di arancia

Vaniglia

1/2 bustina di lievito

400 g marmellata per farcire

004

PROCEDIMENTO

Questa crostata è molto veloce da fare, si mettono gli ingredienti secondo questo ordine: margarina, zucchero, aromi, uova ed infine le farine. Si impasta a mano (o in planetaria con foglia) per poco tempo, in modo da non far scaldare molto la pasta. Proprio per questo è preferibile usare gli ingredienti freddi. Raccolto l’impasto a panetto e chiuso in pellicola lo lasciamo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Per dare forma alla nostra crostata prendiamo il matterello e stendiamo metà della pasta frolla tra due fogli di carta forno, questo eviterà l’aggiunta di altra farina e quindi non comprometterà la frolla. Al contrario, aggiungendo altra farina, la frolla perderebbe la giusta consistenza risultando dura e poco friabile una volta cotta. Ma torniamo a noi… stendiamo la pasta ad 1 cm di spessore ed adagiamola nello stampo, facendo molta attenzione. Non vi preoccupate se si rompe, possiamo anche fare dei rattoppi, in cottura scompariranno. A questo punto creiamo dei forellini alla base con una forchetta, farciamo con marmellata o cioccolato e decoriamo a piacere. Possiamo fare la classica crostata con le strisce o divertirci con delle formine dando sfogo alla creatività, come vedete io ho usato uno stampino a forma di fiore.

Conclusa la decorazione, mettiamo in forno già caldo a 180° per 40 minuti, o comunque quando avrà raggiunto un bel colore ambrato.

La dose indicata è per 2 tortiere di circa 25 cm di diametro.

005

Marypopcake

2 Comments

Lasciami un commento: