Girelle gelato alla nutella

Dopo vari esperimenti vi presento le mie girelle gelato! Chi non conosce le famosissime merendine al cioccolato tanto golose? Ebbene ho voluto ricrearle in una versione più fresca, adatta per l’estate. Il risultato è stato sorprendente, sono così buone che una tira l’altra (purtroppo :P).

Una pasta biscuit morbida e flessibile incontra una crema gelato soffice e vellutata. E’ un connubio perfetto!

La pasta biscuit è una sorta di pan di spagna che viene usato per preparare i rotoli, quindi deve essere molto elastica per evitare che si rompa durante l’arrotolamento. Provate questa ricetta e non ve ne pentirete. Oltre ad essere molto buona è della giusta consistenza. Io ho fatto la versione al cacao, poi l’ho farcita con una sorta di gelato alla nutella. Non è un vero e proprio gelato, ma con alcuni trucchetti è venuta fuori una buonissima crema che non congela.

Poi come le merendine originali, ho immerso il fondo delle girelle nel cioccolato per donare ad ognuna di esse ancora più gusto.

Di seguito gli ingredienti e tutti i passaggi.

INGREDIENTI

BISCUIT AL CACAO

4 uova

100 g zucchero

50 g cacao amaro

30 g fecola di patate

GELATO ALLA NUTELLA

200 g nutella

100 g latte condensato

200 ml panna montata

2 cucchiai di liquore a piacere

 

DECORAZIONE

150 g cioccolato fondente (o al latte)

PROCEDIMENTO

Prima di tutto dobbiamo dedicarci alla pasta per il rotolo. Separiamo tuorli e albumi e montiamo a neve questi ultimi con 2/3 dello zucchero. Montiamo poi anche i tuorli con il restante zucchero. Ai tuorli uniamo le farine setacciate. Successivamente uniamo anche gli albumi delicatamente, facendo attenzione a non smontare il composto. Trasferiamolo in una teglia/placca rivestita da carta forno. Stendiamo bene fino agli angoli. Dovrà essere uno strato sottile di impasto. Inforniamo a 200° per circa 10 minuti. Non deve cuocere molto, altrimenti si seccherà troppo e sarà impossibile arrotolarlo.

Mentre cuoce, prepariamo un foglio di carta forno cosparso da zucchero semolato. Quando la pasta biscuit sarà cotta la capovolgiamo ancora calda sul foglio e arrotoliamo velocemente. Mettiamo il rotolo a raffreddare in un canovaccio. Questo passaggio farà sì che l’umidità resti all’interno del biscotto e quindi non secchi.

Prepariamo adesso il nostro “gelato” alla nutella, passaggio molto semplice. Mescoliamo la nutella con il latte condensato e il liquore a piacere (io ho usato una crema di whisky), un liquore al cioccolato ci starebbe benissimo. Ma è importante non ometterlo, sarà infatti il liquore a non far congelare la crema gelato.

Al composto di nutella quindi, aggiungiamo la panna montata. Mettiamo in freezer per una mezz’ora.

Quando la pasta per rotolo sarà fredda possiamo farcirla con la crema alla nutella. Fatto il rotolo quindi, disponiamolo ben chiuso in pellicola per 2 ore nel freezer. Quando sarà bello compatto tagliamolo a rondelle creando le nostre girelle. Dopodiché sciogliamo il cioccolato e immergiamo in esso il fondo di ogni girella. Le girelle a questo punto sono pronte, possiamo conservarle in freezer per molti giorni.

Che ne dite di questa versione di girelle? Contattatemi per dubbi o suggerimenti!

 

Marypopcake

One Comment

Lasciami un commento: