Torta di San Valentino – Pink cake

Torta San Valentino

Inizia il mese più dolce dell’anno, in cui tutto profuma d’amore, il mese di San Valentino. Per l’occorrenza vi mostro la mia proposta: la torta di San Valentino per due, una pink cake. Questa torta è simile alla famosa rainbow cake, ma per il giorno degli innamorati ho voluto modificarla usando le varie sfumature di rosa. Spero vi piaccia.

Per non usare il classico cioccolato ho preparato una cake al limone, fresca ma golosa allo stesso tempo. Anche la crema al latte con cui l’ho farcita è profumata al limone (qui la ricetta base).

Di seguito vi spiego tutti i passaggi per preparare la vostra torta di San Valentino, con ogni strato di un colore diverso perché penso che sia tanto carina per una cena romantica. Ed anche perché anche l’occhio vuole la sua parte. In questo modo potrete prendere per la gola la vostra dolce metà. Siete pronti?

Torta cuore di san valentino

INGREDIENTI

CAKE PROFUMATA AL LIMONE

  • 125 g farina
  • 300 g zucchero
  • 360 g albumi
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 2 limoni grattugiati
  • un pizzico di sale
  • colorante fucsia o rosso

CREMA AL LATTE, AROMATIZZATA AL LIMONE

  • 500 ml latte intero
  • 80 g zucchero
  • 50 g amido di mais
  • un cucchiaio di miele
  • buccia di 1 limone

BAGNA AL LIMONCELLO

250 ml acqua

150 g zucchero

30 ml limoncello

torta san valentino

PROCEDIMENTO

Iniziamo a preparare la torta, come avete potuto notare ho usato solo albumi, questo per far sì che i colori siano più brillanti e naturali possibili. Questo però non compromette il gusto, è un’alternativa al solito pan di spagna, ed anche una versione più leggera.

Montiamo gli albumi e quando iniziano a schiumare aggiungiamo pian piano metà dello zucchero, il succo di limone ed il bicarbonato (che ci aiuterà a stabilizzare la massa montata). L’altra metà dello zucchero uniamola alla farina insieme al sale. Quando i nostri albumi saranno ben fermi aggiungiamo il composto di farina, mescolando lentamente con una spatola, dal basso verso l’alto. Dividiamo poi il composto in tre parti uguali.

pink cake, torta di san valentino

Io una parte l’ho lasciata bianca, nelle altre due ho aggiunto del colorante fucsia, in una più che nell’altra. Ottenute le tre sfumature di colore trasferiamo in tre teglie di 20 cm di diametro e inforniamo in forno già caldo a 170° per circa 35 minuti. Una volta cotte e fredde, ritagliamo i bordi delle torte così da far vedere meglio i colori.

La crema al latte è molto semplice da preparare, potete seguire qui il procedimento, con la sola modifica di lasciare nel latte le bucce di limone in infusione. Mentre per la bagna basterà preparare uno sciroppo con acqua e zucchero e poi inserire il limoncello.

Non ci resta che montare la nostra torta di San Valentino. Mettiamo alla base il colore più scuro, bagniamo con la bagna al limoncello, poi mettiamo uno strato di crema e via via i restanti colori così da ottenere la sfumatura desiderata. Decoriamo a piacere con ciuffetti di crema o panna e zuccherini colorati, io ho usato quelli a forma di cuore, vi piacciono?

Ecco a voi la mia idea di torta di San Valentino. La pink cake! Preparate la vostra versione e se vi va mostratemela, sono molto curiosa!

Torta San Valentino, pink cake

Prova anche le altre idee di dolci per San Valentino.

Marypopcake

One Comment

Lasciami un commento: