Tartufini caff? e ginseng

I tartufini sono dei dolcetti?molto semplici da preparare e golosissimi da mangiare. Il dolcetto cioccolatoso per eccellenza. Sono l’ideale per quando si ha voglia di tanto cioccolato!!!

Essendo molto semplici da preparare (con solo due ingredienti nella versione base) sono molto versatili e adattabili a tutti i gusti. Infatti unendo cioccolato e panna si hanno subito dei tartufini buonissimi. Volendo poi si possono trasformare dando loro, ogni volta, un gusto nuovo per variare e sperimentare.

La versione che vi mostro ? con caff? e ginseng. Anche questa molto veloce da preparare.?Questa dose ? adatta per 15 tartufini caff? e ginseng.

INGREDIENTI

200 cioccolato extrafondente

100 ml panna per dolci

1 tazzina di caff? ristretto

1 cucchiaino di ginseng solubile

q.b. cacao amaro

PROCEDIMENTO

Se all’improvviso avete voglia di qualcosa di buono e cioccolatoso potete procedere con la preparazione di questi tartufini caff? e ginseng. Nel giro di mezz’oretta saranno pronti e buonissimi!

Tritiamo finemente il cioccolato e mettiamo da parte. Per velocizzare questo passaggio possiamo servirci di un cutter ma il cioccolato dovr? essere ben freddo. Magari lasciamolo?qualche minuto in freezer.

A questo punto lasciamo riscaldare la panna in un pentolino e portiamo quasi a bollore. Dopodich? versiamo all’interno della panna il cucchiaino di ginseng fino a farlo sciogliere completamente. Uniamo anche la tazzina di caff? ancora bollente.

Non ci resta che unire il cioccolato. Tuffiamo il cioccolato tritato nel composto ancora caldo. Lasciamo sciogliere e mescoliamo con una frusta. In pochi secondi otterremo una ganache liscia ed omogenea. Mettiamo per 15 minuti in frigo (per velocizzare i tempi possiamo metterlo anche in freezer).

Quando il composto si sar? indurito, con l’aiuto di un cucchiaino, formiamo delle piccole sfere e tuffiamole nel cacao. Facciamo aderire il cacao su tutta la superficie del tartufino et voil?. I tartufini caff? e ginseng sono pronti. Si conservano?in frigo per qualche giorno, se riuscite a resistere a non mangiarli tutti in pochi minuti!

Marypopcake

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *